Blog

FALDUM 19° AI MONDIALI, MA PPR TEAM DI DIFENDE ANCHE IN ITALIA

Gabor Faldum a Chicago

Gabor Faldum a Chicago

la stagione di World Triathlon Series di Gabor Faldum si chiude con un 25° posto nella Grand Final di Chicago. L’atleta ungherese chiude la tappa conclusiva del più prestigioso circuito mondiale in 1h47’08″ e aggiungendo altri punti al suo bottino conquistato nel corso del 2015 aggiudicandosi in questo mondo il 19° posto nella classifica iridata. Oltre ad assegnare il titolo mondiale, questo circuito è fondamentale nel cammino verso i Giochi di Rio 2016: Faldum infatti è in corsa per la qualificazione olimpica, il sogno di una carriera di ogni atleta, l’obiettivo che il nostro portacolori ha già focalizzato da tempo.

Intanto, tra i confini nazionali, Matteo Annovazzi vince il triathlon del sole a Trapani, Elia Mozzachiodi chiude al 5° posto il triathlon di Firenze recitando un ruolo da assoluto protagonista mentre al triathlon olimpico di Peschiera del Garda Ennio Salerno chiude al 12° e Stefano Intagliata è 23°.