Blog

GRANDE FALDUM: 13° IN WTS A EDMONTON

La vigilia di Gabor Faldum

La vigilia di Gabor Faldum

Una giornata da stare davanti al caminetto, con una bevanda calda da sorseggiare. Invece era il momento di andare a caccia di punti per la qualificazioni olimpica. Gabor Faldum, a Edmonton, ha centrato una delle migliori prestazioni della stagione malgrado l’acqua a 16° C e la temperatura esterna ben al di sotto dei 10°: l’ungherese, che non ha mai nascosto l’intenzione di giocarsi le proprie possibilità all’Olimpiade di Rio de Janeiro, ha centrato una preziosa 13a posizione nella tappa canadese della World Triathlon Series (il massimo circuito mondiale) che lo fa avanzare nel ranking valido per l’assegnazione delle carte olimpiche. La sua #RoadToRio continua…

 

 

 

 

 

 

 

 

1 Richard Murray RSA 00:53:19 00:08:52 00:01:00 00:27:48 00:00:31 00:15:11
2 Javier Gomez Noya ESP 00:53:23 00:08:38 00:00:59 00:28:06 00:00:27 00:15:15
3 Mario Mola ESP 00:53:34 00:08:58 00:01:00 00:27:44 00:00:32 00:15:22
4 Vincent Luis FRA 00:53:39 00:08:31 00:01:00 00:28:09 00:00:39 00:15:21
5 Aaron Royle AUS 00:53:40 00:08:30 00:01:04 00:28:05 00:00:32 00:15:30
6 Wian Sullwald RSA 00:53:43 00:09:02 00:01:01 00:27:40 00:00:28 00:15:34
7 Vicente Hernandez ESP 00:53:48 00:08:37 00:01:03 00:28:02 00:00:32 00:15:35
8 Andrew Yorke CAN 00:53:49 00:08:48 00:01:07 00:27:45 00:00:34 00:15:35
9 Rodrigo Gonzalez MEX 00:53:50 00:09:03 00:00:59 00:27:45 00:00:26 00:15:39
13 Gábor Faldum HUN 00:54:10 00:08:58 00:01:03 00:27:39 00:00:29 00:16:02