Blog

Il Capodanno delle stelle: auguri, PPRTeam!

 

“Celebro questo giorno come fosse un capodanno. 
Perché quando sei nato c’è stato un nuovo disporsi delle stelle.” (Cit.)

 

Il PPRTeam compie gli anni e festeggia. Lo fa ricordando vittorie gloriose. Lo fa credendo nei progetti futuri. Spegne le candeline con i podi ancora in divenire. Saluta il domani, entusiasta di ripartire: apriamo il 2017 con la prima vittoria di Baldellou. E Annovazzi in finale agli Oscar del Triathlon.

 

Il PPRTeam e le sue stelle festeggiano il compleanno.  Da quel 18 gennaio 2001 ne abbiamo fatta di strada, letteralmente.
15 anni di attività, 14 Italian Champion, 372 podi, 209 primi posti, 5 Olimpic Game.
1058 gare di alto livello parlano chiaro.

 

Mentre ne scriviamo, eccone un’altra: bravo il nostro spagnolo Inaki Baldellou Verdejo, oro in 32’08” nella prima gara della stagione, un 10K ben sudato, nonostante la neve.

 

E che dire di Matteo Annovazzi, arrivato in finale alla 5^ edizione del Galà del Triathlon per la categoria “Personaggio”? Avete tempo fino alle 23:59 di domenica 22 gennaio per votarlo, portandolo sull’Olimpo e consacrandolo divinità del triathlon – quale già è! – venerdì 28 gennaio, all’Auditorium Testori di Palazzo Lombardia, a Milano.

 

Il PPR è questo è molto altro. Ogni anno, sempre di più.
Perché “a volte le cose più semplici possono diventare straordinarie.
Se sono fatte assieme alle persone giuste.”

 

Auguri a noi!
A TUTTI. NOI.

 

PPR-Annovazzi