Blog

LAURA PEDERZOLI E’ FINISHER ALL’IRONMAN WORLD CHAMPIONSHIP DI KONA

Laura Pederzoli in azione all'Ironman delle Hawaii

Laura Pederzoli in azione all’Ironman delle Hawaii

Il cammino iridato di Laura Pederzoli si è concluso a “La Mecca” del triathlon: la finish-line dell’Ironman della Hawaii a Kona. La nostra portacolori, protagonista del percorso #RoadToKona, ha completato la prova valida come campionato del mondo in 11h45’41″ siglando questi parziali: 1h09’32″ nel nuoto, 6h04’00″ nel ciclismo, 4h23’12″ nella corsa. L’obiettivo cronometrico era sicuramente differente, ma la soddisfazione di mettersi al collo la medaglia di finisher in una manifestazione così prestigiosa ripaga di tutti gli sforzi compiuti durante la stagione.

Queste le sue parole al termine della gara: “E con questa finishline si chiude un lungo viaggio durato un anno. Chiedo scusa a tutti se ora sono di poche parole ma è stata durissima oggi, devastante di fisico e di testa. Più di così non avrei potuto dare. Questo Ironman ha avuto tutti gli elementi possibili per essere durissimo: caldo pazzesco, temporale improvviso, vento contro, percorsi spaccagambe. Già nella bici ho sentito i crampi arrivare implacabili e nella maratona ho pagato tutto. Non mi era mai successo di arrendermi e camminare ai ristori, ma qui non ci si può arrendere ne ritirare perché questo è l’Ironman di Kona. Grazie di cuore per il tifo è il pensiero, grazie! Con calma e a mente fredda vi racconterò la mia gara, ora ho solo gran male a ogni singolo muscolo e la lacrima un po’ facile per l’emozione. Aloha!”