Blog

ROAD TO KONA: LAURA PEDERZOLI FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

image-1Continua la preparazione di Laura Pederzoli verso l’Ironman delle Hawaii. La nostra atleta age-group con particolare vocazione alle lunghe distanze protagonista del progetto Road to Kona sta proseguendo a gonfie vele il cammino verso la finale mondiale nonostante qualche piccolo fastidio fisico che però non ha compromesso il suo programma.
“Sto bene, a parte un fastidio al tendine rotuleo che momentaneamente mi ha messo in stand by con la corsa – spiega la Pederzoli – spero di venirne fuori in fretta anche perché l’Ironman di Klagenfurt, uno degli obiettivi stagionali, è sempre più vicino”. Per precauzione, la portacolori del PPR Team sta rivedendo il programma agonistico della prima parte della stagione: “Avevo in programma il Challenge Rimini a fine maggio, il campionato europeo di distanza media, interessante come tappa intermedia in vista dell’IM Klagenfurt, ma a questo punto non so se lo farò. Devo vedere che piega prende questo fastidio e se si risolve per tempo: non voglio rischiare nulla in vista dell’appuntamento principe del 2015, l’Ironman Hawaii.  Per fortuna in bici non ho fastidio per cui sto pedalando bene anche su chilometraggi importanti, anche nel nuoto non ho subito battute di arresto: per la mia Road to Kona sono piuttosto tranquilla e sempre più motivata”.