Blog

ROAD TO KONA: PEDERZOLI A GONFIE VELE VERSO L’IRONMAN HAWAII

336be6fd0fbc4013b7f4e61004caa058Continua la marcia di avvicinamento all’Ironman della Hawaii di Laura Pederzoli. Allenamenti duri, dispendiosi a livello fisico ma che rinvigoriscono l’aspetto mentale abbinati ai grandi risultati che arrivano ogni volta che la nostra atleta si tuffa in una competizione.
Malgrado la grande prestazione e il terzo posto assoluto conquistato sul campo ai Campionati Italiani di Triathlon medio a Lovere (Bg), Laura è incappata in una squalifica per non aver scontato una dubbia penalità. Ormai questa vicenda è acqua passata e il cammino verso la finale mondiale di Ironman, la sua personale Road to Kona, prosegue sempre più a gonfie vele.

“Ad agosto sono stata due settimane a Tenerife, un ottima location per allenamenti su tutte e tre le discipline: l’isola è ideale per la triplice perché offre percorsi in bici fantastici e anche molto impegnativi (si pedala in quota 2200 metri sul vulcano Teide), sentieri sterrati assolati per la corsa e impianti natatori comodissimi (quando l’Oceano non consente il nuoto in acque libere); proprio per queste caratteristiche è diventato un punto di ritrovo di molti triatleti.
Non posso che essere pienamente soddisfatta dell’allenamento svolto: la conferma è arrivata dagli ottimi riscontri registrati ai Tricolori di Lovere nonostante le gambe cariche dai lavori fatti. Peccato che l’epilogo sia stato poco gratificante per la mia squalifica a fine gara a causa di una discutibile penalità, ma questo è ormai un capitolo chiuso: come mio solito, preferisco guardare avanti. Ora cominciano alcune settimane molto impegantive in cui si concentreranno, nei weekend, gli ultimi lunghissimi e un ultimo test in gara a metà settembre (Ironman 70.3 Pula, in Croazia). Poi si vola a Kona con tutto l’entusiasmo e la voglia di dare il massimo”.

Aloha… e in bocca al lupo!

 

dfbdf69d5957914ccef55fd743b94700

eaebbac30c5b727b9f57807c33c1cce5

5f3e50787c2bb1179d43741786997e6b